Alla musica credi

pinalpiano

L’uomo che non ha musica in se stesso

che l’armonia dei suoni non commuove

sa il tradimento, e la perfida frode.

Le sue emozioni sono una notte cupa

i suoi pensieri un Erebo nero.

Alla musica credi, non a lui.

(W. Shakespeare, Il mercante di Venezia)

foto by Pannonica